Pak Ou Caves: visita da Luang Prabang

Una buona gita fuori porta a Luang Prabang è la visita alle grotte di Pak Ou. Sono situate all’incirca 25km a Nord Est di Luang Prabang, e si raggiungono navigando il fiume Mekong. Ecco le informazioni utili da sapere prima di partire per una visita alle Pak Ou Caves!

Come visitare le Pak Ou Caves

L’unico modo per raggiungere queste grotte è attraverso la navigazione del fiume Mekong. La barca parte circa alle 8:00 del mattino. Le grotte distano circa 2,5 ore da Luang Prabang durante le quali potrete osservare la vegetazione e i villaggi sulle sponde di questo fiume.

I biglietti devono essere comprati al porto di Luang Prabang, situato pochi metri lontano la Guesthouse Ssen Mekong, e costano all’incirca 80mila Kip (circa 4 euro a persona). Il prezzo è negoziabile quindi: NEGOZIATE!

La barca utilizzata è una barca tradizionale Laotiana di legno, dipinta di azzurro e giallo. I “sedili” sono delle semplici sedie di legno che neanche sono attaccate alla barca, coperte con dei cuscini vecchi, sporchi e maleodoranti.

Tragitto sul fiume Mekong

Durante il tragitto per la visita alle Pak Ou Caves potrete assistere alla vita quotidiana degli abitanti del Laos. Vedrete anche un sacco di buoi del fango, e varie capanne dove si rifugiano i pescatori durante le loro giornate lavorative.

La barca farà una sosta al Ban Xang Hai Whiskey Village, popolarmente conosciuto come il Villaggio del Whiskey. È la classica trappola per turisti. Troverete un sacco di donne che cercano di vendere le loro sciarpe, e signori anziani che invece cercheranno di rifilarvi una bottiglia di Whiskey. Ci sono dei bagni, ma sono a pagamento.

Visitare le grotte di Pak Ou

La visita porta via all’incirca 45 minuti, e il biglietto di ingresso costa 20mila Kip (circa 2 euro a persona). Attenzione: il prezzo della barca non è compreso! Come detto prima, dovete comprare i biglietti per l’andata e il ritorno al porto di Luang Prabang! Le grotte sono aperte dalle 8:00 alle 17:00.

Il molo di arrivo è addossato alla parete di roccia, dalla quale potete partire a visitare le grotte. Il pontile è formato da del materiale plastico galleggiante, molto instabile. Prestate attenzione a camminarci sopra.

Le grotte sono vecchissime e contengono all’incirca 400 mila statuine di Buddah di vario genere, e provenienti da tutto il monto. Pensate che le grotte sono anche state saccheggiate, quindi tutti quelli che vedrete in realtà sono meno rispetto ad una volta.

Ci sono due grotte. Quella più famosa, più a nord e a strapiombo sul fiume Mekong. Mentre l’altra grotta si raggiunge facendo una lunghissima scalinata sotto al sole, mentre sarete circondati di bambini o donne che cercheranno di vendervi uccelli da liberare come offerta al Buddah, o addirittura pesci e tartarughe!

Consiglio: prendetevi del tempo per questa visita alle Pak Ou Caves. Il posto è magnifico, quasi magico, e la gita in barca sul fiume è molto piacevole.

Articoli correlati: Cosa fare a Luang Prabang
Se invece vi state organizzando il viaggio da soli, utilizzate queste risorse di viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like