Bangkok: cose da fare e non fare. Guida completa

Nonostante le incredibili esperienze che questa grande ed esotica capitale può offrire, è bene considerare che ci si trova in un paese molto distante da casa,
molto diverso dal nostro, con leggi e consuetudini davvero differenti da quelle che regolano la nostra vita quotidiana. Di seguito vi daremo la lista delle 10 cose da fare e non fare a Bangkok. Prendeteli un po’ come se fossero i dieci comandamenti da seguire per evitare spiacevoli imprevisti.

1 – NON DARAI RETTA AGLI SCONOSCIUTI
Ovvio dite voi… ma se non fosse così?!

Bangkok, come tutte le grandi metropoli, brulica di gentiluomini che faranno qualsiasi cosa in loro potere per deviarvi dalle vostre attività ed indirizzarvi a loro piacimento. Non fraintendete. Nessuno vi prenderà per un braccio e vi trascinerà via a forza. Ma prima di accedere ad un Wat, ad un palazzo, o ad un’attrazione potreste trovare qualcuno che vi dice che quel posto, proprio quel giorno, è chiuso per festività o altre motivazioni apparentemente credibili, e vi suggerirà gentilmente una meta alternativa.
La soluzione è una sola : INFORMATEVI BENE, E DATE RETTA SOLO A VOI STESSI.

Kaoh San Road affollata la sera

2 –  BERRAI SOLO LIQUIDI IN BOTTIGLIA
E non dimenticate mai di controllare che il sigillo di garanzia sia intatto! La nostra bevanda preferita? La Birra Chang! Poi potrete trovare anche un sacco di bevande con gusti stranissimi, provatele!

3 –  CONTRATTERAI SFACCIATAMENTE I PREZZI
Tranne per alcuni casi, come con i ristoratori o nei negozi/botique, non accettate MAI il primo prezzo offertovi, anche con taxi e tuc tuc.
State bassi con le offerte, e fingete di volervene andare dispiaciuti… sarete riacchiappati e persuasi a continuare la trattativa con offerte più interessanti.

come fare i noodle con pollo e uova in stile Thailandese


4 –  NON PARLERAI MALE DEL RE, O DELLA FAMIGLIA REALE
I Thai sono molto legati a loro e non otterrete riscontri positivi. Non è carino neanche ”maltrattare” immagini che li rappresentano.

5 –  A BANGKOK NON GUIDERAI MEZZI
 Soprattutto se non siete assicurati! Il traffico confusionale di Bangkok è una realtà sconosciuta a granparte di noi farang, e noleggiare un mezzo potrebbe procurarvi più rogne che vantaggi.

traffico di bangkok e Tuk Tuk

6 –  TI VESTIRAI IN MODO APPROPRIATO
Nonostante il caldo, e nonostante abbiate la più totale libertà di abbigliamento nella città, è bene ricordare che per avere accesso a templi e luoghi sacri o formali è necessario coprire gambe (dal ginocchio compreso in sù) e le spalle.

7 –  RISPETTERAI LA CULTURA LOCALE
Un altra cosa da non fare a Bangkok è cercate di attenervi agli usi della popolazione. Non toccategli la testa, non stringete la mano, non importunate i monaci (e non toccateli!), non toccate le statue dei Buddha, non rivolgete la pianta dei piedi verso i Buddha, e non alzate la voce inutilmente.

offerte alla casa degli spiriti a bangkok

8 –  NON FARAI USO DI STUPEFACENTI
Nonostante la Thailandia sia una meta gettonata da chi è alla ricerca dello sballo, bisogna tenere a mente che la questione legata alla droga viene presa molto seriamente, e che le contromisure adottate dallo stato sono DRASTICHE nei confonti dei turisti.

9 –  PROTEGGERAI LA PELLE
Altra cosa fa fare a Bangkok è assolutamente ricordatevi di mettere tanta crema solare e tanto spray antizanzare. Prendere la Febbre Dengue potrebbe non essere un esperienza piacevole.

10 – FARAI FOTO CON RISPETTO
Alcune situazioni richiedono normale buon senso. Non è carino fare foto ai monaci o alle persone sconosciute, soprattutto senza chiedere il permesso. Questo viene accettato solo in luoghi dove la maleducazione e l’ignoramento delle regole raggiungono un livello di collettività tale da divenire ordinari. Non fotografate neanche la merce in vendita.

Se stai organizzando il tuo viaggio a Bangkok, utilizza queste risorse di viaggio per non farti trovare impreparato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like